Paolo Neri e Stefania Platania, i due coniugi pensionati trovati morti ieri sera sull’Appennino forlivese, si sarebbero entrambi suicidati. A quanto appreso, i due cadaveri sono stati trovati sul letto.

Marito e moglie si sono tolti la vita

Fatale, per entrambi, sarebbe stato un colpo di pistola in bocca. Accanto ai corpi due pistole, regolarmente detenute. Sulle motivazioni del duplice gesto spunta l’ombra di una setta: in camera da letto sarebbe stata trovata una lettera che i due avrebbero scritto ai figli.

La lettera e la setta

All’interno c’era indicata la presunta appartenenza delle vittime a un gruppo che preannunciava come imminente la fine del mondo. Sul caso indagano i carabinieri di Meldola.

Potresti leggere

“Ogni essere umano ha il diritto a non essere costretto a migrare in cerca di una vita migliore”

“Il primo banco di prova è il tema dell’immigrazione, a cui il…

Covid, al via i test per i voli arrivati dalla Cina

Primi test Covid questa mattina all’aeroporto di Fiumicino per i passeggeri provenienti…

Protesta tassisti a Roma, fumogeni e strade blindate: “Il Governo non ceda a queste provocazioni”

Continuano le proteste dei tassisti in tutta Italia. Questa mattina si è…