Buitoni ancora nei guai in Francia. Dopo lo scandalo che ha travolto le pizze surgelate della gamma ‘Fraich’Up’ (non commercializzate in Italia), che secondo le autorità sanitarie hanno causato decine di casi di sindrome emolitica-uremica a causa della presenza del batterio Escherichia-Coli nell’impasto, questa volta a finire sotto accusa sono le pizze della linea ‘Bella Napoli’.

Secondo quanto riportato da Le Figaro, lo scorso 27 marzo Christina, una donna di 34 anni, mangia alcune fette di pizza surgelata ‘Bella Napoli’ della Buitoni. Due giorni dopo viene ricoverata in ospedale con dolori addominali, vomito e febbre.

Grazie agli esami approfonditi a cui viene sottoposta nella struttura sanitaria, le vengono riscontrati due batteri: l’Escherichia coli e la Shigella. Eric, il marito di Christina, ha spiegato che sono stati proprio i medici a chiedere se la donna avesse mangiato una pizza surgelata Buitoni nei giorni precedenti: da questa domanda la scoperta della possibile causa dei malori. Nonostante la segnalazione inoltrata all’ARS- l’Agenzia Regionale di Sanità- la linea ‘Bella Napoli’ è ancora in vendita nei supermercati francesi.

È inammissibile che si possa rischiare di morire per aver mangiato una pizza” ha denunciato il marito della donna intossicata. Ieri 4 maggio la coppia ha così deciso di sporgere denuncia contro la Buitoni e la Nestlé, la multinazionale che ne detiene il marchio, per ‘lesioni colpose’. “Il principio di precauzione è totalmente violato in questo caso da Nestlé, dalle autorità sanitarie e dai tribunali” ha dichiarato il loro avvocato Pierre Debuisson ai microfoni dell’emittente televisiva BfmTv.

Lo scorso marzo le pizze surgelate della gamma ‘Fraich’Up’ erano state ritirate dagli scaffali dei supermercati francesi dopo la segnalazione di gravi episodi di contaminazione da E-Coli nei bambini. Lo stabilimento della Buitoni a Caudry, nel nord della Francia, è stato in seguito chiuso dall’autorità giudiziaria. Questa nuova denuncia arriva qualche settimana dopo l’apertura di un’inchiesta da parte della procura di Parigi per “omicidio involontario”, “truffa” e “messa in pericolo della vita altrui”.

Potresti leggere

Johnson punta il dito contro Putin dopo annuncio riduzione attacchi militari: “Vogliamo vedere ritiro completo”

“Il presidente russo Vladimir Putin dovrebbe essere giudicato in base alle sue…

Napoli, ragazzo di 22 anni ferito durante tentativo di rapina con un coltello

Un giovane di 22 anni è stato ferito nel corso di un…

Ucraina, telefonata Putin-Macron: “La Russia è pronta al dialogo”

La telefonata tra Vladimir Putin ed Emmanuel Macron è durata oltre due…