Tetti delle case quasi scoperchiati, alberi caduti, cornicioni finiti sulle auto in sosta. È il bilancio della tromba d’aria che durante la notte si è abbattuta su Osilo, nel Sassarese. Intorno all’1,30 tutta l’area, da Valledoria a Osilo, è stata interessata da temporali e bombe d’acqua.

In alcuni centri le strade e gli scantinati si sono allagati, ma i disagi più gravi si sono registrati a Osilo dove le pioggia è stata accompagnata da una tromba d’aria. “Stiamo facendo questa mattina una dettagliata ricognizione – sottolinea all’ANSA il sindaco, Giovanni Ligios – la tromba d’aria ha provocato molti danni soprattutto nella parte centrale del paese, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito”.

In particolare la furia del vento ha strappato rami e fatto cadere alberi sulla strada – uno di questi ha addirittura bloccato l’accesso al paese ed è stato subito tagliato e rimosso -, scoperchiati i tetti di alcune abitazioni, tegole e cornicioni sono finiti sulle auto, danneggiandole.

“Stiamo lavorando con l’Ufficio tecnico, la Protezione civile e la Compagnia Barracellare per transennare alcune zone – dice ancora il primo cittadino – alcune strade sono state chiuse al traffico dai vigili del fuoco. Dopo il sopralluogo attiveremo il Coc”.

Potresti leggere

Previsioni meteo, caldo anomalo a Capodanno: sole e 18-20 gradi in città

E’ in arrivo una imponente area di alta pressione di origine africana,…

Pazzo meteo, dall’apocalisse del caldo alla pioggia: le previsioni

“A partire da oggi e nel corso del weekend le temperature continueranno…

Freddo e gelo in Italia, anche il Vesuvio si è svegliato con la neve

Prosegue l’ondata di freddo che interessa tutto il Paese e che in…