Manfredi scende in campo per Napoli: "Ricominciare dai nostri giovani che emigrano"

La città di Napoli “è vittima di un pregiudizio che conosciamo benissimo. Alla fine tutti i problemi sono a Napoli e tutte le cose positive nelle altre città”. Lo dice il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, parlando della situazione movida a margine di una riunione del Consiglio comunale. “Sappiamo benissimo che non è così, che i problemi di Napoli sono quelli di tutte le grandi città. Noi abbiamo l’occasione per far vedere che, come nella nostra città, qui ci sono dei problemi ma anche tante cose positive. Napoli – osserva Manfredi – ha bisogno di una narrazione più vicina alla città e anche questo è un lavoro che noi dobbiamo fare nei prossimi mesi”.

Potresti leggere

Europa, le parole di Berlusconi diventano un caso: “Putin costretto da Zelensky”

Diventano un caso poi le parole di Berlusconi a Porta a Porta,…

Sondaggi, clamoroso testa a testa Pd-Fdi

Testa a testa tra Pd e Fdi nelle intenzioni di voto secondo…

Letta a gamba tesa: “Centrodestra rovescerà l’Italia, Berlusconi ha alzato bandiera bianca”

“Scuole, banda larga. Altro che rinegoziare! L’Italia deve andare avanti con il…