Ancora sangue sulle strade. Una donna è stata travolta e uccisa mentre era ferma su un marciapiede. E’ accaduto questa mattina a Bergamo, dove un’automobilista ha perso il controllo della sua vettura e ha investito una coppia di anziani sul marciapiede. La donna al volante avrebbe riferito di non aver visto la coppia perché accecata dal sole.

Purtroppo per la signora, Luigina Rota, 79 anni, non c’è stato nulla da fare, e’ morta sul colpo. Praticamente illeso, invece, il marito, di 81 anni. L’incidente è avvenugo alle 11,30 nel quartiere San Paolo.

Al volante dell’auto c’era una trentaseienne, che ha invaso la corsia di marcia e investito la coppia. Un medico di passaggio ha assistito all’incidente e tentato di soccorrere la settantanovenne, ma i traumi riportati purtroppo erano troppo gravi. Gli operatori del 118, giunti poco dopo sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Intervenuti gli agenti della polizia locale che hanno effettuato tutti i rilievi del caso.

Potresti leggere

Crolla un solaio, operaio di 51 anni muore travolto. I sindacati: “Dobbiamo dire basta a questo dramma”

Ancora una morte bianca sul lavoro. Un operaio edile ha perso la…

13 milioni di Italiani in vacanza durante le feste, il bilancio “molto positivo” della Coldiretti

Con le ultime partenze salgono ad oltre 13 milioni di italiani che…

Genitori cedono figlia di 14 anni in cambio di soldi e cibo

Ragazzina di 14 anni “ceduta” dai genitori all’uomo che le aveva fatto…