Conte non è il presidente del Movimento 5 Stelle

Il Tribunale di Napoli ha rigettato l’istanza avanzata dal Movimento 5 stelle per la revoca dell’ordinanza di sospensione dello Statuto e della nomina del presidente del M5s Giuseppe Conte, emessa il 3 febbraio scorso dallo stesso Tribunale. Il giudice Francesco Paolo Feo nel rigettare l’istanza ha fissato per il 5 aprile l’udienza nel merito. Restano quindi in sospeso lo statuto del M5s e la nomina di Giuseppe Conte a presidente del Movimento, avvenuta in seguito alla votazione degli iscritti ad agosto 2021.

Potresti leggere

Stipendi d’oro a vigili, De Luca condannato dalla Corte dei Conti al pagamento di 60 mila euro

Arriva la condanna per Vincenzo De Luca sulla vicenda di un aumento…

Mafia Capitale, condannato Gianni Alemanno

La decisione dei giudici dopo che la Cassazione aveva disposto un nuovo…

Sanità in Campania, il Consigliere regionale Abbate: “Raccolta firme contro i Direttori generali del ‘sistema’ De Luca”

L’iniziativa del Consigliere regionale della Campania Luigi Abbate. Le dichiarazioni pronunciate durante il Consiglio regionale