Conte non è il presidente del Movimento 5 Stelle

Il Tribunale di Napoli ha rigettato l’istanza avanzata dal Movimento 5 stelle per la revoca dell’ordinanza di sospensione dello Statuto e della nomina del presidente del M5s Giuseppe Conte, emessa il 3 febbraio scorso dallo stesso Tribunale. Il giudice Francesco Paolo Feo nel rigettare l’istanza ha fissato per il 5 aprile l’udienza nel merito. Restano quindi in sospeso lo statuto del M5s e la nomina di Giuseppe Conte a presidente del Movimento, avvenuta in seguito alla votazione degli iscritti ad agosto 2021.

Potresti leggere

Governo pronto a preparare il decreto per le riaperture, via green pass: “Riacquisire una serie di libertà”

Il Governo è a lavoro per il nuovo decreto sulle riaperture. Sembrerebbe…

Meloni avverte: “Nel mio esecutivo nessuna continuità con governo Draghi

Giorgia Meloni esclude qualsiasi continuita’ nella composizione di un suo governo con…

Berlusconi su Draghi: “Era stanco e non voleva il bis”

“Draghi probabilmente era stanco e ha colto la palla al balzo per…