La Giunta esecutiva centrale dell’Anm, in attuazione della mozione approvata dall’Assemblea nazionale straordinaria del 30 aprile scorso, ha deliberato di proclamare l’astensione totale dei magistrati dalle loro funzioni, salvi i limiti derivanti dal codice di Autoregolamentazione, in data del 16 maggio 2022″. Così in una nota la segreteria generale dell’Associazione nazionale magistrati.

Potresti leggere

Femminicidio in casa, donna ammazzata dal compagno davanti a bimbo di sei mesi

Uccisa a colpi di mattarello dal compagno in un’abitazione dove era presente anche il figlioletto…

Draghi al G7: “Putin non deve vincere”

Il presidente russo Vladimir Putin “non deve vincere. Noi restiamo uniti a…

Draghi sente presidente Azerbaigian, cooperare su energia

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha avuto stamattina una conversazione telefonica…