Il ministro degli Esteri britannico Liz Truss ha fatto sapere che il Regno Unito fornirà sistemi di difesa aerea all’Ucraina. “Il modo migliore per aiutare a proteggere i cieli è attraverso le armi antiaeree, che ora il Regno Unito fornirà all’Ucraina”, ha detto Truss, che ha incontrato il segretario di Stato americano Antony Blinken a Washington. Lo riporta la Cnn.

Decisione che arriva dopo i continui appelli, molti dei quali inascoltati, del presidente ucraino Zelensky. “Dal momento che non intende creare una no-fly zone sull’Ucraina, potrebbe darci gli aerei da combattimento ed i sistemi di difesa aerea con cui potremmo mettere in sicurezza i nostri cieli” ha ribadito nelle score ore il leader ucraino.

Potresti leggere

La strage di Melilla, oltre 37 migranti morti dopo scontro con polizia

C’è chi parla di almeno 23 vittime, chi fa salire il bilancio…

Gas, Gazprom blocca il Nord Stream 2. Da Mosca arriva il “Si” per la missione Onu alla centrale nucleare di Zaporizhzhia

Le forniture di gas attraverso il Nord Stream saranno sospese dal 31…

Corea del Nord minaccia Stati Uniti e Corea del Sud: “Armi nucleari per il prezzo più orribile”

La Corea del Nord ha lanciato almeno 10 missili balistici nel Mar…