Il ministro degli Esteri britannico Liz Truss ha fatto sapere che il Regno Unito fornirà sistemi di difesa aerea all’Ucraina. “Il modo migliore per aiutare a proteggere i cieli è attraverso le armi antiaeree, che ora il Regno Unito fornirà all’Ucraina”, ha detto Truss, che ha incontrato il segretario di Stato americano Antony Blinken a Washington. Lo riporta la Cnn.

Decisione che arriva dopo i continui appelli, molti dei quali inascoltati, del presidente ucraino Zelensky. “Dal momento che non intende creare una no-fly zone sull’Ucraina, potrebbe darci gli aerei da combattimento ed i sistemi di difesa aerea con cui potremmo mettere in sicurezza i nostri cieli” ha ribadito nelle score ore il leader ucraino.

Potresti leggere

Russia, Lavrov: “Fake su Bucha, non ci sono prove”

La de-escalation sul terreno dopo i colloqui russo-ucraini a Istanbul è stata…

Ucraina, l’orrenda scoperta: trovati decine di cadaveri dei soldati russi. “Nascosti nei vagoni frigo”

Decine di cadaveri di soldati russi sono stati abbandonati senza sepoltura quando…

Ucraina, coppia si sposa durante la guerra: “Non so cosa succederà domani, ma voglio essere al tuo fianco”

Avrebbero dovuto celebrare le loro nozze il 6 maggio. Ma la guerra ha…