Draghi

Rinvio della plastic tax a gennaio 2022 e un fondo da 600 milioni per consentire ai Comuni di ridurre la Tari alle attivita’ economiche interessate dalle chiusure anti-Covid. Sono alcune delle misure contenute nella bozza del decreto che dovrebbe arrivare in settimana sul tavolo del Consiglio dei ministri. Nella bozza, che l’ANSA e’ in grado di anticipare, il provvedimento e’ definito ‘Sostegni bis’ e ci sono le norme per le imprese, dai contributi a fondo perduto al pacchetto per i sostegni alla liquidita’, e nuovi interventi per la sanita’ e le politiche sociali.

 

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Di Maio batte sulla Russia: “No a ingerenze”

“E’ chiaro che ormai la Russia ha deciso di entrare direttamente nella…

Governo, sindaci Pd contro Draghi

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha detto di non aver sentito…

Renzi vuole garanzie sulla legislatura

Le carte le scopriamo in Parlamento. Sette anni fa abbiamo indicato Mattarella…