Draghi

Rinvio della plastic tax a gennaio 2022 e un fondo da 600 milioni per consentire ai Comuni di ridurre la Tari alle attivita’ economiche interessate dalle chiusure anti-Covid. Sono alcune delle misure contenute nella bozza del decreto che dovrebbe arrivare in settimana sul tavolo del Consiglio dei ministri. Nella bozza, che l’ANSA e’ in grado di anticipare, il provvedimento e’ definito ‘Sostegni bis’ e ci sono le norme per le imprese, dai contributi a fondo perduto al pacchetto per i sostegni alla liquidita’, e nuovi interventi per la sanita’ e le politiche sociali.

 

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

M5S: volano scazzi al Consiglio nazionale. Conte nel mirino

Nervi tesi alla riunione del Consiglio nazionale M5S, durato quasi tre ore…

Elezioni, Calenda categorico con Letta: “Noi con i 5 Stelle mai”

Carlo Calenda ha ribadito, seppur in modo indiretto, a Enrico Letta l’intenzione…

Tre schede elettorali a casa intestate a terzi: denunciato uomo a Sant’Antimo

Schede ballerine fuori ai seggi. Primo caso registrato nel comune napoletano di…