Draghi

Rinvio della plastic tax a gennaio 2022 e un fondo da 600 milioni per consentire ai Comuni di ridurre la Tari alle attivita’ economiche interessate dalle chiusure anti-Covid. Sono alcune delle misure contenute nella bozza del decreto che dovrebbe arrivare in settimana sul tavolo del Consiglio dei ministri. Nella bozza, che l’ANSA e’ in grado di anticipare, il provvedimento e’ definito ‘Sostegni bis’ e ci sono le norme per le imprese, dai contributi a fondo perduto al pacchetto per i sostegni alla liquidita’, e nuovi interventi per la sanita’ e le politiche sociali.

 

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Forza Italia vola al 10 %

Forza Italia al 10,6% e vuole continuare a crescere. Soluzioni Ue contro…

Fecondazione Assistita: duro attacco alla genitorialità e alla creazione della famiglia

    MEF e Ministero della Salute hanno presentato una proposta d’Intesa…

Matteo Salvini dà ok a Riaperture e aggiunge: “Ora pensare al blocco dei licenziamenti”

Matteo Salvini crede che con il decreto Riaperture si sia fatto un grande passo in…