Draghi

Rinvio della plastic tax a gennaio 2022 e un fondo da 600 milioni per consentire ai Comuni di ridurre la Tari alle attivita’ economiche interessate dalle chiusure anti-Covid. Sono alcune delle misure contenute nella bozza del decreto che dovrebbe arrivare in settimana sul tavolo del Consiglio dei ministri. Nella bozza, che l’ANSA e’ in grado di anticipare, il provvedimento e’ definito ‘Sostegni bis’ e ci sono le norme per le imprese, dai contributi a fondo perduto al pacchetto per i sostegni alla liquidita’, e nuovi interventi per la sanita’ e le politiche sociali.

 

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Martusciello, classifica Sole 24 Ore su gradimento propri sindaci impietosa verso de Magistris 

“La classifica del Sole 24 Ore sul gradimento dei cittadini verso i…

Fondo giovani con tassa di successione, Carfagna boccia idea Letta: “Impossibile, diseguaglianza Nord Sud intollerabile”

“La tassa di successione sui grandi patrimoni? Letta ha il diritto di…

Zaki, via libera alla cittadinanza

Il governo dovra’ “avviare tempestivamente mediante le competenti istituzioni le necessarie verifiche…