Draghi

Rinvio della plastic tax a gennaio 2022 e un fondo da 600 milioni per consentire ai Comuni di ridurre la Tari alle attivita’ economiche interessate dalle chiusure anti-Covid. Sono alcune delle misure contenute nella bozza del decreto che dovrebbe arrivare in settimana sul tavolo del Consiglio dei ministri. Nella bozza, che l’ANSA e’ in grado di anticipare, il provvedimento e’ definito ‘Sostegni bis’ e ci sono le norme per le imprese, dai contributi a fondo perduto al pacchetto per i sostegni alla liquidita’, e nuovi interventi per la sanita’ e le politiche sociali.

 

 

Seguici sulla nostra Pagina Facebook Il Rinascimento.

Potresti leggere

Atitech di Gianni Lettieri è l’unica realtà europea ad operare nella conversione degli aerei da passeggeri a cargo  

Atitech di Gianni Lettieri è l’unica realtà europea ad operare nella conversione…

Salvini affonda il colpo contro Letta e Pd: “Vogliono far cadere governo”

In una lunga intervista al quotidiano spagnolo El País, il leader della…

Governo, Letta vuole la tasse di successione. Draghi dice no

“Quella dei giovani e’ “una generazione che rischia di essere perduta” perche’…