L’Ungheria continua a restare contraria a qualsiasi embargo dell’Unione europea sulle importazioni russe di petrolio e gas. Lo ha annunciato il portavoce del governo Zoltan Kovacs. “La posizione ungherese riguardo a qualsiasi embargo su petrolio e gas non e’ cambiata: non li sosteniamo”, ha scritto Kovacs su Twitter. L’Ue sta lavorano a un nuovo pacchetto di sanzioni che prevedrebbe tra l’altro una graduale stretta delle importazioni di petrolio, per il quale resta necessaria l’unanimita’ degli stati membri. (ANSA).

Potresti leggere

Ucraina, incidente d’auto per Zelensky: il presidente non è grave

L’auto su cui viaggiava Volodymyr Zelensky è stata coinvolta in un incidente…

Ucraina, tensione Gran Bretagna-Russia: Johnson pronto ad inviare lanciarazzi a Kiev

Il 60% della regione è in mano ai russi, gli ha comunicato…

La minaccia di Putin: “Se la Russia sarà attaccata utilizzeremo mezzi che i nostri nemici neanche immaginano”

“Se la Russia sarà minacciata, risponderà con mezzi che i suoi avversari…