La guerra tra Russia e Ucraina

“Noi puntiamo molto sul coordinamento delle sanzioni e sull’implementazione che deve essere il prossimo step”. Lo ha detto Charles Michel in conferenza stampa al catsello di Elmau, dove e’ in corso il G7. “Le sanzioni devono impattare sulle facolta’ della Russia che sta conducendo una guerra, ma dobbiamo tenere in considerazione anche i nostri interessi economici”.

Potresti leggere

Anche Renzi si unisce al coro: “Norma sui rave scritta male”

“Il Governo Meloni ha iniziato a lavorare. E non ha iniziato benissimo,…

Roma blindata per la chiusura della campagna elettorale

Nel centro della Capitale parte una due giorni di manifestazioni di chiusura…

Berlusconi contro Meloni e Zelensky: “Deve arrendersi, non l’avrei mai incontrato”

“Io a parlare con Zelensky, se fossi stato il presidente del Consiglio, non…