Sono state interrotte a causa del buio le ricerche dell’elicottero con sette persone a bordo disperso sull’Appenino tosco-emiliano, tra le province di Modena e Lucca. Riprenderanno venerdì 10 giugno alle prime luci dell’alba. Secondo le prime informazioni, sarebbe partito da Capannori Tassignano (Lucca) oggi 9 giugno alle ore 9:30. L’ultima segnalazione lo collocherebbe nella zona di Pievepelago, nel territorio sopra le montagne del Modenese, vicino al confine con la Toscana.

L’allarme è stato dato dalla Prefettura di Modena intorno alle 16, quindi diverse ore dopo la partenza del velivolo, che sarebbe sparito dai radar intorno a mezzogiorno. Un elicottero del 118 di Pavullo di Frignano, con personale del soccorso alpino, e un altro mezzo di ricerca e soccorso dell’Aeronautica militare sono in azione per individuarlo. La zona in cui si sono focalizzate le ricerche sarebbero quelle del crinale tra San Pellegrino in Alpe, Pievepelago, Piandelagotti.

Proprio su questo territorio, intorno all’orario in cui si sono perse le tracce dell’elicottero, si sarebbe abbattuto un temporale con fulmini e forte vento forte. Anche squadre di terra stanno raggiungendo l’area: da Prato è inoltre partita una squadra dotata di apparecchiature in grado di intercettare eventuali segnali dagli smartphone dei passeggeri. Le ricerche sono coordinate dalle prefetture di Modena e Lucca ed è scesa in campo anche la protezione civile.

Il velivolo sarebbe un Augusta Koala della compagnia Avio Srl. Era diretto a Castelminio di Resana, nel Trevigiano, e non a Pavullo, nel modenese, come si pensava inizialmente. Lo confermano fonti della Roto Cart, azienda specializzata nella produzione di carta per usi domestici. L’elicottero da tre giorni faceva la spola tra Lucca e il Trevigiano per portare alcuni buyer in azienda.

A bordo c’erano, secondo il titolare della Roto Cart Giuliano Gelain, 4 cittadini turchi e due libanesi, oltre al pilota. “Sono convinto che non si sia schiantato – afferma Gelain all’Ansa – altrimenti, secondo i tecnici, sarebbe partito un segnale di allarme, che noi non abbiamo mai ricevuto.”

Potresti leggere

Ischia, governo proclama stato di calamità e due milioni di euro per l’emergenza

  Il Consiglio dei ministri si è riunito domenica 27 novembre 2022,…

Prende la moglie a martellate e si suicida credendola morta: la donna è sopravvissuta

Litiga in casa con la moglie e poi la colpisce con un…

Usa-Cina, incontro a Roma: “Se Pechino aiuta Putin saranno guai”

Il consigliere di sicurezza nazionale Usa Jake Sullivan e il direttore dell’Ufficio…