“Come Nato siamo d’accordo per riportare Putin al tavolo, per raggiungere una soluzione diplomatica. Si andra’ verso un ‘no’ alla no fly zone perche’ questo coinvolgerebbe direttamente la Nato nel conflitto e scatenerebbe un conflitto che avrebbe effetti devastanti su tutta l’Europa”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a margine del vertice dei ministri Esteri della Nato.

Potresti leggere

Calenda sogna il pareggio e pensa alla coalizione Ursula

“Con questo sistema elettorale il pareggio e’ plausibile. Ma il problema e’…

Cospito, Nordio: “Non cederemo ai ricatti, valutazione in corso su 41bis”

“Di fronte alla violenza non si tratta”. Lo ha detto il ministro…

Uccisa in casa a coltellate a 32 anni, fermato il figlio 15enne di Valentina Giunta

È stato fermato con l’accusa di omicidio il figlio di Valentina Giunta,…