“Come Nato siamo d’accordo per riportare Putin al tavolo, per raggiungere una soluzione diplomatica. Si andra’ verso un ‘no’ alla no fly zone perche’ questo coinvolgerebbe direttamente la Nato nel conflitto e scatenerebbe un conflitto che avrebbe effetti devastanti su tutta l’Europa”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a margine del vertice dei ministri Esteri della Nato.

Potresti leggere

Cardarelli, ispezione dei Nas dopo caos medici

Verifiche da parte del Nas di Napoli, coordinate dal tenente colonnello Alessandro…

Giornalista russa uccisa a Kiev sotto un bombardamento

Una giornalista russa è stata uccisa in un bombardamento su Kiev. La…

Draghi in missione in Africa per il gas

Cercare alternative al gas russo per ridurre “il prima possibile” la dipendenza…