A quanto si apprende da Fonti della Farnesina, su indicazione del ministro degli Esteri Luigi Di Maio è stata convocata, e nelle prossime ore si riunirà, una commissione ad hoc per esaminare tutte le onorificenze OSI concesse a cittadini russi, compresi gli ultimi casi, e procedere con l’iter per l’eventuale revoca. Nelle scorse settimane erano già state revocate le onorificenze concesse ai cittadini russi colpiti dalle sanzioni Ue e a membri del governo russo.

Potresti leggere

Calenda alla Meloni: “Dica la verità sulle promesse elettorali”

“Per affrontare l’emergenza del caro energia, Meloni dovra’ dire che “fara’ un…

Centro: Toti, inizio di un percorso ma non rifaremo la Dc

“È l’inizio di un percorso. Non si può pensare che persone che…

“Inginocchiati o ti ammazzo”, il video di Albino Ruberti che rovina la campagna elettorale del Pd

“Io li ammazzo… Devono venire a chiede scusa per quello che mi hanno chiesto… A…