A quanto si apprende da Fonti della Farnesina, su indicazione del ministro degli Esteri Luigi Di Maio è stata convocata, e nelle prossime ore si riunirà, una commissione ad hoc per esaminare tutte le onorificenze OSI concesse a cittadini russi, compresi gli ultimi casi, e procedere con l’iter per l’eventuale revoca. Nelle scorse settimane erano già state revocate le onorificenze concesse ai cittadini russi colpiti dalle sanzioni Ue e a membri del governo russo.

Potresti leggere

Meloni sferza il centrodestra: “Lealtà e chiarezza”

“Chiedo” agli alleati di Lega e Fi “chiarezza sugli intendimenti, sulle regole…

Elezioni, il monito del Papa: “Andate a votare”

La Chiesa italiana lancia un nuovo appello affinché non vengano disertate le…

Green pass, tensioni nella maggioranza: l’ira di Draghi dopo lo strappo di Salvini

Caos in commissione Affari sociali della Camera sull’esame del decreto Covid. I…