A quanto si apprende da Fonti della Farnesina, su indicazione del ministro degli Esteri Luigi Di Maio è stata convocata, e nelle prossime ore si riunirà, una commissione ad hoc per esaminare tutte le onorificenze OSI concesse a cittadini russi, compresi gli ultimi casi, e procedere con l’iter per l’eventuale revoca. Nelle scorse settimane erano già state revocate le onorificenze concesse ai cittadini russi colpiti dalle sanzioni Ue e a membri del governo russo.

Potresti leggere

Salvini arriva a Varsavia e incontra rappresentanti imprese italiane: “Dovere aiutare chi fugge”

Matteo Salvini è arrivato a Varsavia e “si tratterrà all’estero qualche giorno”.…

Il giglio magico di Renzi verso il processo

La procura di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio di 11…

Fondo giovani con tassa di successione, Carfagna boccia idea Letta: “Impossibile, diseguaglianza Nord Sud intollerabile”

“La tassa di successione sui grandi patrimoni? Letta ha il diritto di…