Manfredi

“Una città senza guida, che pur avendo trovato il suo cammino in questi anni di rinascita e riscossa, e che ancora raccoglie i frutti di tanto lavoro dal turismo alle opere pubbliche, non ha oggi visione politica, senza un governo della città”. Lo dichiara Luigi de Magistris, ex sindaco di Napoli. “Il sindaco che non c’è – prosegue de Magistris riferendosi a Gaetano Manfredi – avalla la repressione di giovani e delle attività economiche, non interviene sulla criminalità in aumento ed è corresponsabile di insicurezza e degrado sempre più diffusi. Un sindaco che non vive la città con passione ed amore, non cammina tra la gente, ma frequenta solo le stanze del potere. Aspettano i soldi, ma nel frattempo, oltre a sistemarsi il portafoglio, non si vede nulla dopo 8 mesi, se non il ritorno della vecchia politica”.

Potresti leggere

Legge 194, civica Calenda: “Mozione per avere trasparenza e chiarezza. Abortire non è un reato”

La nostra posizione sulla Legge 194 “e’ chiara e Azione Roma la…

Renzi vuole garanzie sulla legislatura

Le carte le scopriamo in Parlamento. Sette anni fa abbiamo indicato Mattarella…

Governo, Salvini vede il voto anticipato

“Io prendo per buone la parole del presidente del Consiglio che ha…