riapertura

“La cosa decisiva è il livello di sburocratizzazione che riusciamo a determinare, in Italia e in  Campania. In Campania stiamo lavorando su questa linea: burocrazia zero. Qualche volta dobbiamo scontrarci con i ministeri nazionali che danno fastidio, a cominciare da quello della Cultura”. Lo ha detto il presidente della Regione CAMPANIA Vincenzo De Luca che chiuderà un incontro promosso da Confindustria Caserta. “Per il piano paesaggistico – ha spiegato – siamo partiti quasi sei anni fa e stiamo ancora aspettando il ministero che si pronunci. Noi lavoreremo in questi mesi per proseguire in questo lavoro di sburocratizzazione, per attrarre investitori esteri, creare le condizioni migliori dal punto di vista fiscale e dei tempi di decisioni”.

Potresti leggere

E’ nato il partito di Draghi: dal Pd alla Lega

”Non ho mai considerato il M5S un alleato particolarmente affidabile. Oggi però…

A Zagarolo la festa russa con la “Z” di Putin: polemiche e chiarimenti

Polemiche per il manifesto che annuncia “la festa della vittoria dell’Unione sovietica contro il…

Scabec e consulenze: la Lega “inchioda” De Luca

“Stando a quanto riportato da diversi organi di stampa nelle ultime settimane,…