L'intelligence Usa indaga l'origine del covid

“Omicron è più contagiosa ma meno aggressiva. Colpirà tutti entro l’inizio dell’estate: dovranno farsene una ragione i non vaccinati. Entro fine inverno-inizio primavera
avremo senza dubbio l’immunità di gregge. Sia la vaccinazione che
l’immunità naturale (dopo la guarigione) sono in grado di difenderci
dalle forme gravi. Poi, se anche ci contageremo due volte all’anno
(con sintomi influenzali), non credo sia un problema. Il rischio resta
per chi finisce in ospedale”.

Lo ha detto Matteo Bassetti, direttore
della Clinica malattie infettive del Policlinico San Martino di
Genova, ospite di ‘Non Stop News’, su Rtl 102.5.

Potresti leggere

Poliziotto uccide il figlio di 24 anni e aspetta l’autobus per scappare

Il comune di Raffadali, provincia di Agrigento, è sotto shock. Un ragazzo…

Ciro Grillo, si aggravano le accuse per i giovani coinvolti nelle indagini

Si aggrava la posizione di alcuni dei quattro giovani indagati per lo…

Emilia, muore soffocato mentre mangia con la famiglia

Un uomo di 64 anni è morto soffocato da un boccone di…