Laboccetta

 

“Berlusconi ha parlato con Maresca. A Napoli la telenovela dei simboli sembra risolta. La coalizione di centrodestra non ammaina le sue bandiere e sosterrà Catello Maresca. Auguriamoci che non vi siano altre sorprese, e soprattutto altre perdite di tempo. A Napoli la ripartenza sara’ dura dopo i disastri delle gestioni De Magistris. Ma adesso bisogna tirar fuori nuove e grandi idee per ridisegnare la Capitale del Mediterraneo. Occorrono progetti concreti e proposte credibili per recuperare un rapporto con il vasto mondo astensionista. Con le chiacchiere non si vince, tanto meno si governa. Maresca si faccia avanti e spieghi alla Citta’ il suo modello. E presenti la squadra. La partita sarà durissima ma va giocata con serietà e senza ulteriori ritardi. La campanella dell’ultimo giro ha suonato da tempo”.

Lo dichiara in una nota l’ex Deputato di Napoli Amedeo Laboccetta, Presidente di Polo Sud.

Potresti leggere

Bambino investito e ucciso a Cagliari, parla un testimone: “Io ho dato la precedenza, poi lo scooter ha travolto entrambi”

“Ho dato la precedenza alla mamma, che attraversava sulle strisce pedonali col…

Marco Vannini, la Cassazione conferma le condanne per la famiglia Ciontoli

Un lungo applauso ha accolto la sentenza della Cassazione che mette la parola fine…

Travaglio in cella, donna partorisce in carcere con l’aiuto delle poliziotte

Al settimo mese di gravidanza ha dato alla luce la sua bambina…