Laboccetta

 

“Berlusconi ha parlato con Maresca. A Napoli la telenovela dei simboli sembra risolta. La coalizione di centrodestra non ammaina le sue bandiere e sosterrà Catello Maresca. Auguriamoci che non vi siano altre sorprese, e soprattutto altre perdite di tempo. A Napoli la ripartenza sara’ dura dopo i disastri delle gestioni De Magistris. Ma adesso bisogna tirar fuori nuove e grandi idee per ridisegnare la Capitale del Mediterraneo. Occorrono progetti concreti e proposte credibili per recuperare un rapporto con il vasto mondo astensionista. Con le chiacchiere non si vince, tanto meno si governa. Maresca si faccia avanti e spieghi alla Citta’ il suo modello. E presenti la squadra. La partita sarà durissima ma va giocata con serietà e senza ulteriori ritardi. La campanella dell’ultimo giro ha suonato da tempo”.

Lo dichiara in una nota l’ex Deputato di Napoli Amedeo Laboccetta, Presidente di Polo Sud.

Potresti leggere

Dramma a Palermo, scontro automobile scooter: Nicolò Aquisto muore a 32 anni

Ancora sangue sulle strade italiane. Un 32enne e’ morto a Palermo a…

Tragedia a Pescara, bimbo di 2 anni annega in piscina e muore

Un bambino di 2 anni è annegato nella piscina della villetta dove…

Roma, 18enne uccide il padre a coltellate e poi si ferisce: a lanciare l’allarme i vicini

Omicidio in famiglia. Un dramma nel dramma quello andato in scena nel…