“Il modo in cui ha operato in questa crisi il Governo italiano di cui facciamo parte e’ ineccepibile ed ha il nostro convinto consenso. Approfitto pero’ per chiarire una cosa: leggo su diversi giornali la notizia di colloqui telefonici che avrei avuto, o tentato di avere, in queste settimane con Putin sulla crisi ucraina. Sono notizie del tutto infondate. La situazione e’ serissima, e’ in gioco la liberta’ di un Paese, sono in discussione gli scenari geopolitici ed economici dei decenni a venire. La politica internazionale ha delle regole, non sono certo temi risolvibili con iniziative estemporanee o improvvisate”. Lo afferma il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in un’intervista al Giornale.it “Sono profondamente addolorato. La guerra – prosegue l’ex premier – e’ sempre una tragedia, un dramma al quale speravo di non dover piu’ assistere almeno in Europa. Ma in questo conflitto, che e’ una guerra di aggressione ad un paese sovrano, si stanno violando anche le regole e le convenzioni internazionali in vigore in tempo di guerra. Insisto nel dire che la Russia nel suo stesso interesse dovrebbe perseguire i responsabili di violenze orrende contro la popolazione civile. Come ho avuto modo di dire sono stato deluso da Putin, dal quale non mi aspettavo un atto di aggressione cosi’ grave e poco responsabile. Tuttavia non credo che personalizzando il conflitto si faciliti una soluzione. E il nostro primo obbiettivo dev’essere far cessare questa strage insensata, nell’interesse dell’Europa, del mondo, del principio stesso di umanita’. Come e’ evidente, questo conflitto non puo’ che concludersi con un compromesso e naturalmente non puo’ essere accettato nessun compromesso che non tuteli la liberta’ e l’integrita’ dell’Ucraina”.

Potresti leggere

Egonu e il razzismo in Italia: “C’è ma non tutti lo sono, su di me tante cose inesatte”

Smentisce di aver mai detto che “se mai dovessi avere un figlio…

Ucraina: “Bielorussia pronta a invaderci”, Minsk smentisce

Secondo il governo ucraino, la Bielorussia si sta preparando a invadere l’Ucraina…

Conte dice no all’alleanza con il Pd

“Esclude un ritorno a una possibile alleanza con il Pd? “Andrà cosi…