Silvio Berlusconi ha commentato l’inizio della campagna elettorale. Il leader di Forza Italia ha attaccato l’operato della sinistra.

In un’intervista a Radio Montecarlo ha dichiarato: “Vedo una brutta campagna elettorale nella quale solo noi stiamo parlando delle cose concrete da fare; la sinistra invece e’ concentrata sul modo migliore per non far vincere quella che loro chiamano la destra e in nome di questo chiamano a raccolta le forze piu’ diverse, piu’ contraddittorie, dai Cattolici ai radicali di Emma Bonino, dai cosiddetti liberali all’estrema Sinistra, dai verdi agli ex grillini. Con una squadra cosi’ composita e anche cosi’ contraddittoria non possono decidere nulla di concreto senza dividersi e possono solo insultare, calunniare, demonizzare gli avversari.

Hanno iniziato a farlo anche con commenti personali di pessimo gusto. Semmai dovessero vincere le elezioni finirebbero come il governo Prodi che e’ caduto in breve tempo per le sue contraddizioni interne”.

Potresti leggere

Violenta la figlia di due anni e pubblica video in rete mondiale pedofili, arrestato padre orco

Violentava la figlioletta di soli due anni, riprendeva tutto con il cellulare…

Camorra, agli arresti imprenditore napoletano vicino ai Polverino

Ai domiciliari il “volto imprenditoriale” del clan camorristico Polverino. Militari del Comando provinciale…

Torre Annunziata, Manfredi: “Tenere alta asticella contro infiltrazioni”

“Gli scioglimenti dei Comuni devono farci tenere molto l’asticella sui temi della…