È nata nel 2009 e da 13 anni ha rappresentato una realtà imprenditoriale unica e rara. Il primo motivo è relativo al settore di interesse: l’antincendio. Un mercato di nicchia che ha garantito la soddisfazione di bisogni specifici, nel pubblico e soprattutto nel privato. La seconda ragione ha riguardato la gestione aziendale, del tutto familiare. Stiamo parlando di Atena Antincendio che alla sua guida vede Andrea Battaglia, al timone di questa piccola grande società insieme al papà e alla mamma.

La storia, l’esperienza e l’eccellenza

Atena Antincendio ha la sua casa a Trezzo sull’Adda, piccolo comune lombardo. Il legame tra l’azienda e il territorio è sempre stato molto forte. Tuttavia, l’impresa della famiglia Battaglia è stata in grado di fare business specialmente in Veneto, Piemonte e parte dell’Emilia Romagna. Ma i confini per l’Atena Antincendio sono stati soltanto dei limiti geografici: la tipicità del prodotto offerto sul mercato ha consentito a questa azienda di espandersi in Europa e nel mondo, attirando clienti da ogni Paese e diventando un’eccellenza del made in Italy a livello mondiale.

La personalizzazione per il cliente

Il punto di forza dell’Atena Antincendi è quello di dar vita a un prodotto estremamente personalizzato. Ogni macchinario, ogni attrezzatura è progettata su misura per il cliente. Lo scopo è quello di soddisfare qualsiasi richiesta. Un processo industriale ma basato su fasi ‘artigianali’ e non replicabili. Perché sono i dettagli a fare la differenza.

Le foto

 

Potresti leggere

Debito pubblico, è record: in Italia sale di 11 miliardi e tocca quota 2.766 miliardi

Cresce di 11,2 miliardi il debito pubblico a giugno e tocca quota…

La spesa diventa sempre più cara, tutti gli aumenti per gli italiani

Il carrello della spesa degli italiani diventa sempre più ‘leggero’ perchè è…

Disoccupazione, il report dell’Istat: inoccupati sotto i 2 milioni

I disoccupati a luglio diminuiscono di 32mila unità su giugno scendendo sotto…