La cornice è stata la magnifica Certosa di Padula,una maestosa struttura di epoca medievale nella Valle di Diano. Una scelta “obbligata”, vista l’importanza dell’evento

L’iniziativa “Piano di Sviluppo Locale Diretto 2021-2027” organizzata Eurofinance, famosa per la sua competenza nel campo del sostegno alle imprese, ha un obiettivo preciso: traghettare i giovani imprenditori verso un futuro più consapevole.

In buona sostanza in Italia fare impresa, per chi non fa già parte dell’ambiente, è quasi proibitivo. Servono fondi, idee,uno staff, ancora fondi e tanta tanta competenza. Spesso questi presupposti scoraggiano le nuove generazioni ad intraprendere una strada così tortuosa. L’idea di fondo è quella di creare i presupposti attorno all’imprenditore per lanciarlo al meglio nel tumultuoso mondo dell’imprenditoria Italiana, tramite un sito dove ci sono tutte le informazioni tecniche necessarie, un sistema di autovalutazione delle pratiche online, che permette di capire le potenzialità di un progetto prima di investire fondi inutilmente e un team di specialisti che seguono passo passo l’imprenditore durante il suo cammino.

La garanzia di efficienza, che distingue questa iniziativa dal resto, è un più che concreto 97% di successo dei progetti preparati tramite questo iter. Alla manifestazione hanno partecipato imprenditori affermati e giovani imprenditori che hanno mostrato ai tanti ospiti i risultati del loro lavoro.

Durante la conferenza si sono susseguiti pareri di ogni sorta: dal problema del turismo, alla protezione e valorizzazione dei beni locali, ma sicuramente Aslimitaly ha toccato un argomento caro a tutti gli esponenti del settore: la tutela. Sembra assurdo, ma in Italia chi da lavoro è diventato il nemico. Aslimitaly, nella persona del suo Presidente Alessandro Fucci, ha spiegato la mission dell’Associazione: tutelare l’operato degli imprenditori. il Dottore Fucci ha specificato come la burocrazia e l’ingerenza degli Enti di riscossione limitino pesantemente lo sviluppo delle nuove generazioni di imprenditori.

L’obiettivo è stato l’ex Equitalia, attuale Agenzia delle Entrate, che ormai miete centinaia di vittime ogni anno. Aslimitaly garantisce tutela legale ai suoi associati e già in diverse occasioni si è battuta per le ingiustizie del nostro sistema bancario, legislativo e tributario. Un vero e proprio scudo per l’imprenditore, da affiancare alla spada di Eurofinance.

Potresti leggere

Fusione Ubi Banca – Intesa San Paolo, Aslim: “Troppi disagi per i lavoratori”

Sono trascorse oramai cinque settimane dalla fusione per incorporazione di UBI Banca…

Bollette, l’ultimo ‘regalo’ del 2020: aumenti in arrivo per luce e gas

Bollette luce e gas, aumenti in arrivo nei primi 3 mesi del…

“Fai la fine di Falcone se tocchi il reddito di cittadinanza”, minacce di morte a Mario Draghi

Un invito a ‘non toccare il Reddito di cittadinanza’, altrimenti Draghi ‘fa…