“No”, non stiamo entrando in guerra. “Stiamo rispondendo ad una richiesta di aiuto, fornendo supporto. E’ un paese invaso da Putin, e’ legittima difesa anche perche’ cittadini russi stanno protestando. Non stiamo entrando in guerra stiamo facendo arrestare Putin”. Lo ha detto il ministro degli esteri Luigi Di Maio a Mattino 5.

Potresti leggere

Quirinale, i nomi del centrodestra. Oggi l’annuncio

Sono almeno 5 i nomi della rosa che il centrodestra intende annunciare…

Italia, è allarme siccità: rischio razionamenti

Passano i giorni, non piove e l’emergenza siccità si aggrava. Le regioni…

Le ricerche del piccolo Mattia dopo l’alluvione, il papà: “Spero di ritrovarlo svenuto”

Dopo quasi quattro giorni di ricerche, è stato ritrovato solo lo zainetto…