“No”, non stiamo entrando in guerra. “Stiamo rispondendo ad una richiesta di aiuto, fornendo supporto. E’ un paese invaso da Putin, e’ legittima difesa anche perche’ cittadini russi stanno protestando. Non stiamo entrando in guerra stiamo facendo arrestare Putin”. Lo ha detto il ministro degli esteri Luigi Di Maio a Mattino 5.

Potresti leggere

Manovra, Giorgetti: “Via la norma sul pos, stiamo valutando alternative”

“Il ritardo per la presentazione del maxiemendamento, che peraltro in parte è…

No alle armi nucleari, si ai droni kamikaze: così la Cina rifornisce la Russia

L’esercito russo è impegnato in trattative con la cinese Xi’an Bingo Intelligent…

Droga, 43 misure cautelari per traffico internazionale

Quarantatre misure cautelari personali e il sequestro preventivo di oltre 4 milioni…