Dai resti umani trovati sabato a Maranello, in provincia di Modena, sara’ prelevato il Dna per compararlo con quello di alcune persone scomparse negli ultimi tempi.

Tra queste c’e’ anche Saman Abbas, la 18enne sparita dal 30 aprile 2021 da Novellara, in provincia di Reggio Emilia, e che carabinieri e procura reggiana ritengono sia stata uccisa dai suoi familiari.

Di recente e’ stata chiusa l’inchiesta a carico di cinque persone per omicidio e soppressione di cadavere. I resti, un teschio e altre ossa, in un sacchetto di cellophane con vicino degli abiti femminili, sono stati segnalati da un passante in un percorso ciclopedonale sull’argine del fiume Tiepido.

Potresti leggere

Giungla Napoli, a 12 anni sfregiata dall’ex fidanzatino

Non accettava la fine della relazione e ha sfregiato una ragazzina di appena 12 anni colpendola alla guancia…

Incidente sul lavoro, muore operaio di 55 anni nel Napoletano

Un operaio di 55 anni, impiegato di una azienda di San Gennaro…

Fine agosto con temporali e grandine, nuova perturbazione sull’Italia

Fine di agosto con il cattivo tempo. Secondo quanto riportato dal Meteo.it,…