È di 13 morti e almeno 36 feriti il bilancio dell’incendio scoppiato in una discoteca nella Tahilandia orientale.

Sui social media circola un video in cui si vedono persone fuggire da un pub mentre un denso fumo nero si levava dalla porta e poi l’ingresso attraverso il quale le persone stavano scappando è stato improvvisamente avvolto dalle fiamme.

I vestiti di diverse persone erano in fiamme quando hanno abbandonato il pub. I soccorritori hanno detto che più di tre dozzine di persone sono rimaste ferite. Si indaga sulla causa dell’incendio avvenuto alla Mountain B nel distretto di Sattahip nella provincia di Chonburi, a circa 160 chilometri a sud-est di Bangkok.

Il proprietario e il personale del pub sono stati ascoltati dagli investigatori.

Potresti leggere

Ingresso della Finlandia nella Nato, da Helsinki: “Il processo sarà più rapido possibile”

La Finlandia pronta a entrare nella Nato. Secondo il ministro finlandese per…

Ucraina, bombe russe sugli ospedali: il bersaglio indicato da una croce rossa

Due ospedali sono stati distrutti dai bombardamenti russi a Severodonetsk e Rubizhne…

Nordstream, il clima è in pericolo: nuvola di metano nei cieli della Scandinavia

Dopo la fuga di gas dai gasdotti Nord Stream 1 e 2,…