“Su Enrico Michetti “quello che è emerso ieri, alla fine, è che non è il candidato di nessuno. E’ un civico come altri da sondare”. Vittorio Sgarbi, candidato sindaco a Roma e leader di Rinascimento, ieri ha preso parte all’incontro del centrodestra sulle comunali. Il prof di Cassino, speaker di Radio Radio “non è il mio candidato – aggiunge – perché il mio candidato sono io, visto che mi sono presentato prima di lui”, aggiunge il critico d’arte.

“Nessuno – dice tornando a Michetti – si è intestato il suo nome, come ieri ha detto al tavolo anche Fdi, visto che sembrava fosse una loro indicazione”. “Si tratta di un candidato civico, vista che quella sembra la strada scelta, come altri che sono stati nominati per Roma, come il giudice Simonetta Matone, Rita Dalla Chiesa, il professor Gervasoni”. “Ci sono stati sondaggi – conclude – e ce ne saranno altri, ci saranno approfondimenti, io per ora sono fuori, ma se i ‘civici’ non soddisfano, magari si torna ai politici”.

Potresti leggere

Maresca, via libera di Forza Italia. Ma lui frena

” In merito ai candidati per le amministrative “l’accordo lo abbiamo trovato…

Di Maio da ‘bibitaro’ a ‘sommelier’, Dibba e la guerra all’ex amico

“Veniva considerato il ‘bibitaro’ ora è Luigi il sommelier…”. Il rapporto tra…

M5S in pressing: via Petrocelli da commissione Esteri

Sarebbe in preparazione una lettera, con la firma di tutti i componenti…