L'attacco di Putin all'Occidente

“Grazie al lavoro dei diplomatici russi, la Russia e’ riuscita a evitare l’isolamento internazionale e a rafforzare la cooperazione con la maggior parte delle nazioni del mondo, compresi gli Stati dell’Eurasia, del Medio Oriente, della regione Asia-Pacifico e dell’America Latina”.

E’ questa la dichiarazione di Vladimir Putin in occasione della giornata del personale diplomatico.

“Il ministero degli Affari Esteri della Russia puo’ giustamente essere orgoglioso delle sue gloriose tradizioni. I nostri diplomatici hanno adempiuto con onore al loro dovere professionale e hanno dato esempio di patriottismo e coraggio civico anche nei momenti piu’ difficili, di fronte a dure prove”, ha scritto Putin nel telegramma di congratulazioni pubblicato venerdi’ sul sito web del Cremlino.

“Le migliori qualita’ del servizio diplomatico del nostro Paese sono oggi molto richieste in mezzo alla guerra ibrida scatenata contro la Russia. E’ estremamente importante ora sfruttare al meglio i nostri strumenti di politica estera per difendere la sovranita’ del nostro Stato e la sicurezza nazionale”, ha detto Putin.

Potresti leggere

Addio a Vittorio De Scalzi, il fondatore dei New Trolls è morto a 72 anni

Lutto nel mondo della musica. E’ morto Vittorio De Scalzi, cantante, chitarrista,…

Quirinale, salta vertice di maggioranza. Ancora stallo

– Nel M5S si fa largo l’idea di astenersi per poi puntare…

Israele, terribile incidente durante raduno religioso: 44 persone morte calpestate e oltre 100 feriti

Almeno 44 persone sono state calpestate a morte, e almeno 100 sono rimaste…