Manfredi scende in campo per Napoli: "Ricominciare dai nostri giovani che emigrano"

“La mancata nomina degli assessori di Municipalità, nella terza città d’Italia, non è solo una omissione normativa, come giustamente denunciato dal difensore civico della Regione Campania che ha annunciato di aver nominato un commissario ad acta, ma è soprattutto un gigantesco problema politico di cui il sindaco Gaetano Manfredi e la sua maggioranza sembrano non avvertire il peso”. A dirlo sono i gruppi consiliari di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania e del Comune di Napoli. “L’inerzia di questi mesi – sottolineano – ha causato enormi difficoltà al funzionamento della macchina amministrativa provocando un evidente danno qualità della vita dei cittadini costretti a subire ritardi e difficoltà di varia natura dovuti all’assenza di figure di coordinamento e di iniziativa quali sono i componenti delle mini giunte municipali”. “Sarebbe doveroso che il centrosinistra napoletano provasse a riparare al danno d’immagine che la città sta ingiustamente subendo, visto che non ci sono precedenti del genere nel resto d’Italia tra le grandi metropoli, e si attivasse non solo per poter dare seguito alla nomina delle amministrazioni di quartiere ma anche per scegliere i migliori profili adatti al ruolo. Il capoluogo – aggiungono da Forza Italia non può attendere la lottizzazione esasperata di ogni singola poltrona da parte del centrosinistra”.

Potresti leggere

Ucraina, Johnson detta la linea dei negoziati: “Pace solo se confini tornano a prima del 24 febbraio”

Nessun passo indietro su Vladimir Putin. A ribadirlo ancora una volta è…

Crisi Ucraina-Russia, Meloni: “Fratelli d’Italia sostiene appartanenza alla Nato senza ambiguità”

Giorgia Meloni in una nota ha chiarito la posizione di Fratelli d’Italia…

L’ambasciatore russo minaccia l’Italia

“La cosa che ci preoccupa e’ che gli armamenti italiani saranno usati…