Prosegue sull’A1, nel trattato casertano compreso tra Capua e Caianello, la protesta dei camionisti contro il caro carburante, iniziata nella tarda serata di ieri con un blocco che ha interessato il tratto che va dal casello che conduce all’autostrada Salerno-Reggio Calabria fino alla barriera di Napoli Nord, a Caserta. Decine di tir hanno poi proseguito in mattinata la protesta attuando una rallentamento tra Capua e Caianello e poi un blocco del casello di Caianello, con disagi per gli automobilisti; si tratta pero’ di “blocchi mobili”, che vengono imposti e poi rimossi.

Potresti leggere

Scambio di foto erotiche, ragazza ricatta con la madre uomini adescati in rete

Ragazza mette su con la madre da 100 mila euro. Sarebbero 60…

Ricatta l’ex amante e perseguita la moglie con scritte sui muri: arrestato un uomo di 30 anni

“Se mi lasci faccio vedere a tua moglie i nostri video…”. Era…

Caso plusvalenze, la Figc riapre l’inchiesta contro Juve e altri otto club

Dopo l’inchiesta flop culminata lo scorso aprile con il proscioglimento di società…