Quattro suore che rientravano nei loro istituti religiosi in Puglia hanno perso la vita in un terribile incidente. Il van su cui viaggiavano –  sull’autostrada A16 Napoli-Canosa – è uscito fuori strada, finendo in una scarpata.

La tragedia è avvenuta domenica poco dopo le 18.30, nel tratto tra i caselli di Candela e Cerignola Ovest. Per facilitare gli interventi di soccorso è stato anche necessario chiudere per alcune ore la strada. Nell’impatto sono rimaste coinvolte una automobile e un pulmino di un istituto religioso di Bari. Il minivan potrebbe essere uscito di strada a causa dell’esplosione di uno pneumatico.

Sul posto sono giunte squadre dei Vigili del fuoco, della polizia stradale e personale del 118. Sul luogo dell’incidente è stato necessario anche l’intervento di un elisoccorso.

Potresti leggere

Giorgetti-Letta blindano Draghi

Distinguere i temi non negoziabili, quelli su cui il governo fa bene…

Scicilia, maxi sbarco di migranti: 500 persone sul barcone, cinque persone sono morte

Due mezzi della Capitaneria di Porto sono approdati sul molo Norimberga di…

Scontro tra tir in autostrada, un morto e un disperso

Due tir si sono scontrati lungo l’ A21 Torino-Piacenza-Brescia all’altezza del casello…