silvio berlusconi

La manovra economica appena varata dal governo “Di certo non è un libro dei sogni – dice a Repubblica Giorgio Mulé, Fi, vicepresidente della Camera – ma una legge che aiuta a scacciare gli incubi di molti italiani. Se proprio vuole un termine, le do un sostantivo: è una tisana, ecco. Verrà il tempo di una bevanda rivitalizzante per il Paese. Ma viste le condizioni, occorreva tranquillizzare. Di necessità il governo ha fatto virtù”. Sul superbonus, afferma Mulé, “Dobbiamo intervenire sull’Aiuti quater con un’azione immediata, a cominciare dalla cessione dei crediti. La via è quella indicata da Ance e Abi, l’utilizzo degli F24 e la compensazione con i crediti del bonus edilizio”. (red – deg) 230828 NOV 22 

Potresti leggere

Lamorgese accolta a Napoli dalle proteste

Un presidio di manifestanti dell’ area “No green pass” e’ I corso…

Corsa al Quirinale, Berlusconi verso il ritiro: Draghi pensa al Colle

Silvio Berlusconi starebbe pensando al ritiro, o meglio a non presentarsi per…

Napoli, la colpa del deficit: De Luca e De Magistris

“Deficit responsabilita’ congiunta di tutte le sinistre. C’e’ un deficit ancora non…