Professore trovato morto in una scuola a Melito di Napoli. E’ accaduto all’interno della scuola media Marino Guarano, i Carabinieri hanno rinvenuto il corpo senza vita di Marcello Toscano, 64 anni nel cortile.

L’uomo era insegnante di sostegno in quella scuola e le sue ricerche erano partite alle 20 quando i familiari hanno lanciato l’allarme visto che non ne avevano piu’ notizie. Il figlio si era recato in caserma a Mugnano a sporgere denuncia. Poi la figlia in serata ha visto l’auto del padre nei pressi della scuola, infine i militari dopo aver perlustrato la scuola hanno fatto il tragico ritrovamento. Dai primi accertamenti pare che la morte sia riconducibile a un’aggressione con arma bianca ma e’ ancora tutto da verificare. Sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri che hanno acquisito diverse immagini dalle telecamere presenti in zona per ricostruire l’accaduto.

A parlare di omicidio intanto è il cugino dell’insegnante trovato morto:  “Mio cugino è stato ucciso, era una persona normalissima. Un padre di famiglia, prossimo alla pensione, era delegato sindacale della Cisl. Sognava di trovare un casolare del Cilento per passare la pensione, il suo sogno è morto un martedì dei fine settembre. È un problema di ordine pubblico. È allucinante nel 2022 che si muore accoltellato nel cortile di una scuola. Questa questione deve accendere i riflettori sul quadrante di Napoli. Tra l’altro nella stessa scuola ci sono stati comunque dei precedenti”, queste le sue parole a LaPresse, dove ha aggiunto che a maggio uno studente sarebbe stato accoltellato nella stessa scuola.

Potresti leggere

Incidente al Kartodromo mentre si allena, non ce l’ha fatta Mathis Bellon: morto a 8 anni in ospedale

Non e’ riuscito a sopravvivere alle gravi lesioni riportate nell’Incidente avvenuto la settimana…

Brucellosi, il piano della Campania incassa l’ok di Bruxelles

“Via libera da Bruxelles per il Piano di vaccinazione della Regione Campania,…

Scontro frontale tra 2 auto, muore un giovane di 24 anni: in ospedale madre con figlia piccola

Dramma nella serata di giovedì in Valbrembana, dove un ragazzo di 24…