“Quella dei giovani e’ “una generazione che rischia di essere perduta” perche’ “ha preso di petto due crisi: la crisi del 2008 e la vicenda Covid”. Durante la pandemia “abbiamo chiesto chiesto ai giovani un sacrificio per mettere in sicurezza la parte piu fragile della nostra popolazione. E i giovani lo hanno fatto. Ora dobbiamo ridare indietro”.

Lo ha detto in conferenza stampa il segretario dem Enrico Letta che oggi tra le altre cose ha proposto una dote per i 18enni.

Proposta subito bocciata dal presidente del Consiglio Mario Draghi.

Potresti leggere

= Sud, Di Maio, Lega blocca riparto Fondo coesione

Come Governo non riusciamo a fare il riparto del Fondo di sviluppo…

Quirinale, il Pd chiede il voto in sicurezza

“Il voto in sicurezza è un’esigenza primaria per evitare che proprio nel…

Presidenzialismo e legge elettorale, il ministro Calderoli chiarisce

– “A seconda del tipo di presidenzialismo scelto è chiaro che cambierà…