“Quella dei giovani e’ “una generazione che rischia di essere perduta” perche’ “ha preso di petto due crisi: la crisi del 2008 e la vicenda Covid”. Durante la pandemia “abbiamo chiesto chiesto ai giovani un sacrificio per mettere in sicurezza la parte piu fragile della nostra popolazione. E i giovani lo hanno fatto. Ora dobbiamo ridare indietro”.

Lo ha detto in conferenza stampa il segretario dem Enrico Letta che oggi tra le altre cose ha proposto una dote per i 18enni.

Proposta subito bocciata dal presidente del Consiglio Mario Draghi.

Potresti leggere

Elezioni: Meloni, subito aumento 50% assegno unico universale

E “Pronti a dare un sostegno concreto alle famiglie. Il quoziente familiare…

Green pass, tensioni nella maggioranza: l’ira di Draghi dopo lo strappo di Salvini

Caos in commissione Affari sociali della Camera sull’esame del decreto Covid. I…

Guerra atomica, Biden replica a Putin: “Sei irresponsabile, non va lanciata”

“Una guerra nucleare non può essere vinta e non deve essere mai…