Gioco d'azzardo illegale e scommesse online, smantellata rete a Catania: 65 persone indagate

La Direzione Investigativa Antimafia, nell’ambito dell’operazione denominata “APATE” coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catania, ha disarticolato una vasta rete illegale finalizzata alla raccolta del gioco d’azzardo e delle scommesse on line.

Una nota precisa che sono in corso di esecuzione numerose misure di custodia cautelare in tutta la Sicilia orientale nei confronti di persone vicine ai clan mafiosi catanesi Santapaola, Cappello e Bonaccorsi-Carateddi.

In totale risultano indagate sessantacinque persone, molte delle quali organiche o vicine ai predetti clan mafiosi.

Potresti leggere

Coronavirus, casi e ricoveri in calo costante: le vittime sono 121

Tasso di positività in calo costante e pazienti ricoverati nei reparti di degenza ordinaria e di…

Nasce Sanidrink, la nuova startup di materias

Un’invenzione che strizza l’occhio alla sostenibilità e garantisce la sicurezza alimentare. Sanidrink,…

Martusciello infila Manfredi e spinge per lady Caldoro in lista

Tutto nasce da una conversazione sui sociale. Poi l’offerta: “Sarebbe un onore…