È morto De Mita

Si è spento mostrando grande serenità“. Pino Rosato cardiologo e medico personale di Ciriaco De Mita ha accertato il decesso dell’ex premier e segretario della Dc alle 6:40 di stamattina. Da alcune settimane De Mita era stato trasferito ad Avellino presso la casa di cura “Villa dei Pini“, di cui Rosato è il presidente del cda.

È morto De Mita

Lo scopo è stato quello di monitorare al meglio i parametri cardio-cerebrali del paziente e proseguire nella riabilitazione dopo l’intervento al femore del 19 febbraio scorso. Negli ultimi anni De Mita aveva sofferto di una forma di sciatalgia.

Le condizioni di salute

Nell’aprile del 2020 era stato ricoverato in ospedale ad Avellino per una lieve forma di ischemia. Grazie ad una storia clinica non segnata da pregresse gravi malattie, De Mita tornò pochi giorni dopo alle sue attività di sindaco di Nusco e presidente del Progetto Pilota per l’Alta Irpinia.

Potresti leggere

Ucraina, razzi su Odessa: missili ipersonici sulla città

Si contano almeno un morto e 5 feriti a Odessa a seguito…

Papà no vax muore di Covid, inutili i tentativi della famiglia: “Tanto guarisco”

Era un no vax convinto. E quando ha contratto il Covid ha rifiutato…

Eutanasia, la decisione della Consulta che colpisce più di un milione di cittadini. Le reazioni della politica: “Ora tocca al Parlamento”

Referendum eutanasia legale. Ieri la decisione dei giudici sull’inammissibilità del quesito. La risposta di Cappato