Italia in zona gialla

La pandemia non e’ conclusa, anche se siamo usciti stato di emergenza e siamo in una fase diversa da quella del passato il virus non e’ scomparso. Ancora oggi il numero dei contagi e’ significativo, ci sono 1,2 mln di italiani con il Covid e ancora ci sono delle vittime”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo alla Conferenza nazionale sulla questione medica, organizzata dalla Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo). “Dunque – ha sottolineato – non bisogna abbassare la guardia, bisogna avere prudenza e insistere con la campagna di vaccinazione. In altri Paesi come l’Asia con meno vaccini o con vaccini diversi, milioni di persone sono in lockdown”.

Potresti leggere

Quirinale, il sogno Berlusconi. Forza Italia ci prova

“Se le cose continuano ad andare bene, si potrebbe rivedere la decisione…

Elezioni, Albertini, Calenda mi ha escluso senza avvisarmi

Sfumata la candidatura dell’ex sindaco di Milano, Gabriele Albertini, con il Terzo…

Giorgia Meloni a muso duro: “Noi conservatori, attacchi a noi fanno male all’Italia”

“Ho assunto la guida dei Conservatori europei, una famiglia politica storica e…