covid

I nuovi casi di coronavirus accertati in Italia nel bollettino di giovedì 13 maggio sono 8.085 (ieri 7.852), per il quinto giorno di fila sotto quota 10mila. I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono 287.026, 19.718 in meno rispetto al giorno precedente quando erano stati 306.744. Con questi dati il tasso di positività sale leggermente (2,8%, + 0.2%). Le vittime sono invece 201 (ieri 262) per un totale di 123.745 dall’inizio della pandemia nel nostro Paese. Mentre i casi totali toccano quota 4.139.160.

Le persone guarite o dimesse sono complessivamente 3.669.407 e 14.295 quelle uscite oggi dall’incubo Covid. Gli attualmente positivi sono 346.008, in calo di 6.414. Negli ospedali continuano a diminuire i pazienti ricoverati. I posti letto occupati nei reparti ordinari sono -672 (ieri -657), per un totale di 13.608. Quelli occupati in terapia intensiva sono 1.893 (-99 rispetto al giorno precedente).

Le regioni che registrano più contagi sono Lombardia (1.396), Campania (1.110), Piemonte (706), Lazio (654), Toscana (651).

Sono intanto 25.606.730 i cittadini che hanno ricevuto almeno la prima dose del vaccino anti-covid in Italia (dato aggiornato alle 17.13 del 13 maggio). Le persone che hanno completato il ciclo vaccinale sono 7.965.525 (pari al 13,44% della popolazione).

Potresti leggere

Covid e colori delle Regioni, l’annuncio del sottosegretario Costa: “In settimana arriva il cambio parametri”

Con l’aumento dei contagi e la presenza massiccia di casi con la…

Galli torna in televisione e mostra il suo lato ottimista: “Le cose sono andate bene”

Massimo Galli, direttore del reparto Malattie Infettive all’ospedale Sacco di Milano, dopo…

Sportello di psicologia sospeso, la Cisl Campania diffida l’azienda ospedaliera San Pio

La Funzione Pubblica della Cisl della Campania, guidata da Lorenzo Medici, ha…