E’ caduta giù dal terrazzo della sua abitazione, a Foligno, dove era tornata per trascorrere qualche giorno di vacanza. E’ morta così Francesca Tardioli, 56 anni, ambasciatrice d’Italia in Australia nella serata di sabato. A dare l’allarme e chiamare i soccorsi e’ stato un familiare che abita nello stesso palazzo ma per la donna non c’e’ stato nulla da fare.

Saranno ora gli accertamenti dei carabinieri, coordinati dalla procura di Spoleto, a cercare di chiarire cosa sia accaduto. Francesca Tardioli, 56 anni, era a Foligno da qualche giorno dopo avere tra l’altro partecipato all’incontro del presidente della Repubblica Sergio Mattarella con gli ambasciatori in chiusura del suo primo settennato.

“Con infinita tristezza, la Farnesina piange la scomparsa di Francesca Tardioli, Ambasciatrice d’Italia a Canberra, e si unisce al dolore dei suoi cari. La ricorderemo con affetto per le sue ammirevoli qualità professionali e umane: una grande diplomatica e servitrice dello Stato” il tweet del ministero degli Esteri in occasione della scomparsa della diplomatica.

 

Potresti leggere

Le urla, poi il sangue: un morto e una donna ferita in hotel a Firenze

Indagini in pieno corso a Firenze per dare una spiegazione al ritrovamento…

Schianto sulla Garbatella, Denis e Riccardo erano amici: avevano 18 anni

Due ragazzi di 18 anni sono morti in un incidente all’alba a…

Incidente mortale all’alba, 18enne perde la vita: due persone gravemente ferite

Un 18enne morto e due coetanei gravemente feriti è il bilancio di…