“Si sono avvicinati in scooter e senza motivo hanno cacciato fuori la pistola, sparandomi alla gamba”. E’ la versione di un ragazzino di appena 16 anni, incensurato, ferito da un colpo d’arma da fuoco alla gamba sinistra a Napoli. L’episodio, secondo quanto riferito dal giovane, è accaduto poco dopo le 12 di oggi, lunedì 19 dicembre, lungo il Corso Garibaldi, in direzione piazza Carlo III.

Il giovane è stato soccorso e portato al pronto soccorso dell’ospedale del Mare di Ponticelli, dove è stato assistito dai sanitari: non è in pericolo di vita ed è stato giudicato guaribile in 10 giorni. Indagini in corso da parte della polizia che sul luogo indicato dal 16enne ha trovato tracce ematiche ma, per il momento, alcun bossolo.

Potresti leggere

Claudio, studente suicida nel college di New York: “Non era nella sua stanza”

Claudio Mandia “non è stato trovato nella sua normale camera del dormitorio…

Coronavirus, il piano per salvare l’estate: “Passa vaccinale per raggiungere luoghi di villeggiatura”

“Per ragioni diverse, che conosciamo tutti, il Piano di vaccinazione ha subito…

Michele Merlo, la svolta dopo la perizia: “Una giusta diagnosi lo avrebbe salvato”

Il cantante vicentino Michele Merlo, l’ex concorrente di Amici e X Factor…