E’ stata fermata dai Carabinieri con l’accusa di omicidio Valentina Boscaro, fidanzata di Mattia Caruso, il 30enne di Albignasego, provincia di Padova, accoltellato a morte nella notte tra domenica e lunedi’ all’esterno di un locale.

La sera di domenica 25 settembre Caruso era ai Laghi di Sant’Antonio con la fidanzata. E’ stata proprio la ricostruzione del fatto raccontata dalla giovane a non convincere gli investigatori.

L’omicidio sarebbe avvenuto nel corso di una lite. La donna avrebbe alla fine ammesso davanti al pm, nell’interrogatorio in caserma, di averlo ucciso con un coltello a serramanico.

Potresti leggere

Angela Celentano, le parole di papà Catello: “Continueremo nelle ricerche, non smetteremo di sperare”

“Continueremo nelle nostre ricerche e qualunque altra segnalazione meritevole di approfondimento verrà…

Dottoressa rapinata e picchiata sotto cosa, lo sfogo: “Napoli allo sbaraglio”

Ha subito in cinque giorni la rapina del cellulare e una violenta…

Truffe agli anziani, presi tre uomini. L’appello ai nonnini: “Denunciate, non vergognatevi”

Su delega della Procura della Repubblica di Roma, i Carabinieri della Stazione…