E’ di due deceduti, un uomo e una donna, il tragico bilancio di un incidente sul Gran Sasso, ai pilastri di Pizzo Intermesoli: con i due scalatori -dei quali non vengono ancora fornite le generalità ma solo la provenienza, Roma e Arezzo- si erano persi i contatti nel pomeriggio di ieri, quando i familiari cercavano di rintracciarli.

A segnalarlo il sito informativo emmelle.it, notizia confermata anche dal Soccorso alpino.

I cellulari non raggiungibili e nessuna notizia da parte dei due hanno fatto pensare al peggio già in serata, quando è scattato l’allarme, alle 23: l’auto di uno dei due era ancora parcheggiata ai Prati di Tivo.

Potresti leggere

Femminicidio in casa, donna ammazzata dal compagno davanti a bimbo di sei mesi

Uccisa a colpi di mattarello dal compagno in un’abitazione dove era presente anche il figlioletto…

Camposano sbarca a Mediaset: la storia di Michele e Anna

La storia di Michele e Anna, una coppia di Camposano di mezza…

Scappa dall’ospedale e dà fuoco ai rifiuti: in fiamme anche la tenda di un bar

Si è allontanato dall’ospedale del Mare, a Napoli, dove era ricoverato e…