Ѐ stato un penalista, un politico e per molti lo storico avvocato di Silvio Berlusconi. Nicolò Ghedini è morto a 62 anni nell’ospedale San Raffaele di Milano per le complicanze di una leucemia, dopo un trapianto di midollo eseguito nei mesi scorsi.

“Non ci sembra possibile ma purtroppo è così – è il ricordo commosso del presidente di Forza Italia, tra i primi ad annunciarlo sui social – Il nostro dolore è grande, immenso, quasi non possiamo crederci: tre giorni fa abbiamo lavorato ancora insieme”.

Quindi l’addio a “un grande, carissimo amico, un professionista eccezionale, colto e intelligentissimo, di una generosità infinita”. Il cordoglio del mondo politico.

Potresti leggere

Meloni e il futuro dei giovani: “Per combattere le devianze bisogna investire nello sport”

“Quanti giovani rimangono vittime delle devianze come droga, alcol, spirale di violenza,…

“Putin malato di cancro, è in corso colpo di stato in Russia”: la ‘speranza’ degli 007 di Kiev

Continuano a rincorrersi le voci sulla presunta malattia del presidente russo Vladimir…

Salvini e Meloni: “Basta green pass”

– “Da oggi anche la vicina Francia elimina l’obbligo di Green Pass…